“Sono vecchio per la F1”

Il Dottore si prepara al debutto al GT World Challenge Europe alla 3 Ore di Imola domenica 3 aprile. Ecco il programma delle prove libere, delle pre-qualifiche, delle qualifiche e delle gare di durata. Nel frattempo, Rossi ha parlato con Lewis Hamilton durante un evento digitale. “Formula 1? Sono troppo vecchio”

giulio masperi

– Imola (Bologna)

Valentino Rossi correrà con la sua Audi R8 LMS GT3 la mattina di sabato 2 aprile per la prima sessione di prove libere ufficiali sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola, che ospita il primo round del Campionato Fantec GT World Challenge Europe. Intanto le uniche supersportive della stessa serie ad essere guidate sulla pista del Santerno nel pomeriggio di venerdì 1 aprile sono appartenute a gentleman driver con patente bronzo (Valentino ha patente superiore, silver). Un venerdì in cui il pilota pesarese ha visitato Imola per alcune attività promozionali con il team Wrt, e ha parlato a distanza con Lewis Hamilton a margine di un incontro virtuale organizzato dall’Iwc.

Rossi e Hamilton, Intervista a distanza

,

Da Imola a Ginevra, il canale YouTube di IWC Watch Company ha ospitato venerdì 1 aprile un dialogo a distanza “Being a Pilot” tra Valentino Rossi e Lewis Hamilton, consentendo ai due campioni di confrontarsi sulla loro comune passione per i motori. “Ciao Vale, non lascerai mai l’autodromo” ha detto il pilota di Formula 1 salutando la VR46, che era in relazione con l’Imola. “Sono davvero emozionato – ha risposto il 43enne pesarese -. Inizia una nuova avventura, il secondo capitolo della mia carriera al volante di auto da corsa”. E all’ovvia domanda di Hamilton, che ha chiesto a Rossi in Formula 1 Quando Atterrerò, Vale ha risposto con un sorriso: “Sono troppo vecchia, credo”.

Auto e moto, analogia e differenza

,

Due campioni, due in 16 titoli mondiali, rievocano l’esperienza di Valencia nel 2019 (quando Rossi ha provato la Mercedes-AMG F1 e Hamilton la Yamaha MotoGP). “Ho amato le due ruote fin dall’infanzia, quando guardavo le corse con mio padre in TV”, ha detto Hamilton. Interessanti le somiglianze tra auto e moto, evidenziate durante il dialogo: “Le due discipline sono davvero strettamente legate – ha spiegato Valentino Rossi -. Si corre spesso sullo stesso circuito, e bisogna pensare a dove come frenare, come per impostare la tecnica”. Quanto alle differenze, Hamilton ha detto: “L’ingresso gira in curva. In generale, quando guidi devi sempre pensare con due curve che guardano avanti. A proposito di MotoGP, quando vedo i piloti su due ruote correre a 360 km/h ho una strana sensazione, è incredibile”.

Valentino a Imola: programma

,

Il nove volte iridato di MotoGP debutta in un campionato automobilistico. Rossi condivide l’Audi R8 LMS GT3 Evo II con lo svizzero Nico Müller e il belga Frederick Vervish, specialista delle auto con ruote di copertura. Sabato 2 aprile prima sessione di prova gratuita Ufficiali (dalle 9 alle 10.30) con tre piloti che faranno girare il volante. Nella stessa giornata, il programma intensivo di Imola prevede una seconda sessione denominata prequalifica (dalle 14.05 alle 15.35), la sessione di qualifiche che non si è potuta disputare (es. causa maltempo) è determinante per l’inizio della gara. domenica 3 aprile Auto di classe GT3 impegnate Eleggibilità (9-10), che determinano la griglia di 3 ore di imola: Segnalato fuori dalle 15 di domenica.



Leave a Reply

Your email address will not be published.