ROMA-BODO/GLIMT: 4-0 (5′ Abraham, 23′, 29′, 49′ Zaniolo). I norvegesi spazzati via, sono le semifinali di Conference League

come notiziari Rom – L’Olimpico è pronto per accendersi: è arrivata la serata più attesa della stagione (al momento), Ritorno dei quarti di finale della Conference League contro Bodo / Glimta,

Dopo 2 a 1 del primo passaggio, Roma è chiamato invertire il danno E per andare in semifinale bisogna vincere differenza di due o più obiettivi, Se invece Gialorosi dovesse finire novanta minuti ed eventuali tempi supplementari solo con un vantaggio di rete, la sfida sarebbe La sanzione sarà decisa.

I norvegesi, sebbene tecnicamente inferiori, si sono rivelati a Mou. bestia nera per l’allenamento, non avrebbe mai potuto batterlo negli ultimi tre confronti. ma La partita decisiva è una sola: stasera.

Cronaca della partita

Secondo quarto

94′- finito. La Roma ha eliminato Bodo/Glimt ed è arrivata in semifinale dopo una partita senza storia. La squadra di Mourinho ha fatto quello che doveva, giocando una partita di grinta ma, soprattutto di tecnica, superando la timida resistenza del Bodo medio. I primi 45 minuti sono perfetti, la squadra ha successo nel secondo tempo. Il Leicester è ora in semifinale. Marsiglia-Fenoord sarà la seconda semifinale.

93′ – Sventola la splendida bandiera all’Olimpico.

90′ – Quattro minuti di recupero.

89′ Bodo Cambio: Dentro Nords, Fuori Solbakken.

85′ – Triplo cambio Roma: esce Abramo stanco, dentro Carles Perez. Dentro Veretout e Maitland-Niles, anche fuori Mkhitaryan e Zalevsky.

79′ – Forbici al centro del campo di Bonifacio, palla che termina alta.

77′ – Canta Olympico. Bodo si è arreso alla fine, la Roma annientata dal primo minuto. Adesso lascia che gestiscano i giallorossi.

76′ – Cambio Roma: Dentro Sergio Oliveira, fuori Pellegrini.

72′ – Modifiche corporali: Dentro Mugisha, Fuori Kumsan.

61′ – Doppio cambio Bodo: dentro Boniface e Larsson, fuori Moe ed Espejord.

60′ – Trasformazione Roma: Dentro Felix, fuori Zaniolo che non ce la fa più.

57′ – Occasione Roma! Pellegrini serve Zaniolo che questa volta in campo esordisce al centro. Crampi per 22.

54′ – Mancini ammonisce chi trattiene il Soulbakken che questa volta gli è balzato addosso.

49′ – GOOOOOOL GOOOOL GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL !! Zaniolo!!! Lancio di Cristante per Niccol che va di potenza, entra in area e calcia di potenza con la sinistra, mandano sotto il sette!!

46′ – Si riparte. Nessun cambiamento in entrambe le squadre

prima metà

45′ – Finisce qui il primo tempo: autentico singolo della Roma, che ha letteralmente sommerso Bodo. Per ora è tre a zero, con Abramo e Zaniolo che segnano ottime doppiette. Il norvegese ha letteralmente faticato a superare la trequarti avversaria.

41′ – Occasione Roma! Karsdorp lancia in porta Abraham, il giocatore va a lato ma calcia ancora, il portiere devia in angolo!

39′ – Occasione Roma! Pellegrini calcia dal limite, il portiere respinge, Abramo arriva primo sul pallone, salta anche il portiere ma non prende palla!

37′- La Roma sta facendo una partita pazzesca, Bodo non sa da che parte girare.

29′ – GOOOOOL GOOOL GOOOOOOOOOOOL!! Zaniolo! Azione strepitosa di Zalevsky, che poi manda in porta Nikolay, che batte il portiere avversario con un touch down! Obiettivo pazzo!!

27′ – Primo tiro in porta di Bodo con Vettelson che blocca Rui Patricio.

23′ – gool gooooool!! Zaniolo!!! Brillante azione della Roma con Pellegrini che manda in porta Niccol, al 22′ troppo freddo e batte il portiere con un rasoterra!

21′ – Occasione Roma! Gran palla recuperata da Cristante, che poi si invola sulla destra e serve Pellegrini, il capitano calcia con la destra e respinge il portiere!

16′ – Occasione Roma! Da sotto Pellegrini serve una palla brillante ad Abramo che la calcia per crossare di piatto, la palla non esce niente!

15′ – Occasione Roma! Bellissimo pallone di Zalevsky per Pellegrini, assist in un bacio per capitan Mkhitaryan che lo calcia di collo mandando il pallone senza fiato!

13′ – Ancora Roma! Azione vigorosa che porta Makhgitaran dal limite, nel tiro a lato. Ma come insiste Gialorosi, Bodo è in guai seri.

5′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!! Abramo!! Zaniolo mette su cross in mezzo al campo, respinto dal portiere, Tammy si avventa sulla palla e colpisce di piatto la porta!!!

0′ – Fischio dell’arbitro, al via Roma-Bodo!

Aggiornamenti in tempo reale dalle Olimpiadi

ore 19:45 – Il Roma annuncia il suo formazione ufficiale: Dramma zanioloMau Spasta Khitaryan invece che a centrocampo Sergio Oliveira, nel terreno mancini io zalevsky,

ore 19:40 , Anche Bodo/Glimt’s Eleven è ufficiale.haikin; Sampstead, Mo., Hybreten, Wembangomo; Watelson, Hagen, Salsedine; Cumsan, Espejord, Solbakkan.

ore 19:35 – esso Formazione ufficiale dei Rom Appena comunicato da Sky Sport: rue Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Kristante, Mkhitaryan, Zalevsky; Pellegrini, Zaniolo; Abramo.

ore 19:00 – Due ore prima del calcio d’inizio. Clima primaverile sulla capitale. cielo nuvoloso e temperature miti per questo periodo. parco giochi in buone condizioni, comunicheremo presto Formazione ufficiale di due squadre,

ROMA-BODO / GLIMT, FORMAZIONE UFFICIALE

Roma (3-4-2-1): rue Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Kristante, Mkhitaryan, Zalevsky; Zaniolo, Pellegrini; Abramo. Tutti.: Mourinho.
un distretto.

BODØ / GLIMT (4-3-3)haikin; Sampstead, Missouri, Holbraten, Wembangomo; Salsedine, Hagen, Vettelson; Solbakkan, Espejord, Komsam. Tutti.: Knutsen (in Panchina Calvence).
Disp.: Smuts, Quill, Larsen, Fate, Konradsen, Mugisha, Boniface, Nordus, Pellegrino.

Fare riferimento: Sanchez (Spa).
guardia: Cabanero e Inigo (Spa).
quarto valore: Soto Grado (Terme).

Giallorosso.net – Andrea Fiorini

Leave a Reply

Your email address will not be published.