rilievo serie a2 gruppo verde apu oww udine

Fine del gioco. Cantt Vans 71-76.

Ultimo minuto: Lacey segna in lay-up (71-76).

Il 9° fa tante palle rubate da Udine ma sbaglia troppi tiri.

9° Lacey accelera il tempo e segna di due nella transizione (69-76).

L’8° Antonutti ha reso i liberi (67–76) 1/2.

Al 7° Allen riceve palla sull’extrapress, commette fallo e libera i risultanti 2 (66-76). Trentollo personale.

Il sesto canto fa oscillare palla e trova Stefanelli da tre (66-74).

Sempre al traguardo dalla 6° fila, si ripete anche Pellegrino nell’aggancio (66-71).

5° Lacey tiene in corsa Udine con un’altra tripla sulla transizione. C’è fuoco in campo! (64-69).

5° Da Ros fa tre (61-69).

Quarto boom! Lacey ha segnato una tripla aperta importante (61–66).

Terzo parziale aperto a Udine 7-0, fermato in floater (58-66) da Bryant.

Terzo Pellegrino e Nobel si replicano uno dopo l’altro in un momento cruciale: primo in acrobazie dal basso, secondo in contropiede (58-64).

3° Esposito riceve palla da una rimessa in gioco e segna subito con un fallo dal basso. Una partita valida (54-64).

Il secondo Allen segna 2/2 gratis, +13 sopraelevazione (51-64).

Primo grande cestino! Completamente oscurato dalla difesa, il dramma di Udine costruisce lo spazio con una svolta. Allen (51-62) sulla risposta della missione.

quarta camera da letto

Last minute: Pellegrino ha rimorchiato Cassin dal sottodimensionato.

Al nono Musini realizza due liberi (49-59).

9° dalla media Allen segna con assoluta sicurezza (47-59) il massimo vantaggio degli ospiti.

8° Bryant in entrata (47-57). In difesa il canto è davvero efficace per chiudere l’area.

Il 7° Allen ha segnato 2/2 in un libero (45–55). Gancio posteriore sul capovolgimento laterale degli attacchi di Lacey (47-55).

Sesto Nikolic fa una partita da tre punti (45-53).

Il sesto Musini è più veloce e segna 1 nel terzo (45-50) contro il 2 in.

5° Udine, poca fiducia, sbaglia le triple aperte. Antonutti lancia un tiro di rene e segna con fallo, punizione (43–50) nell’intervallo.

Il quarto canto arriva a +10 con Ellen che segna in una schiacciata in transizione. Chiamate scadute per Udine, brillante prestazione di Canto (40-50). Allen raggiunge il tifoso privato.

Il terzo lacey si guadagna e realizza due tiri liberi. Alan risponde ancora al cambio davanti a tre (40-48).

Terza notte al Carnera. Canto ha segnato con una particella aperta di 0-15 (39-45).

Il terzo fallo tecnico per la protesta ai danni di Lacey è stato fischiato, dopo che in transizione non era stato fischiato un sospetto contatto. Canto ha segnato un libero (38-42).

Passano i secondi e mezzo e Boniccioli chiama già timeout. L’APU entra nella mischia dopo un breve intervallo morbido.

1 Baihe ha segnato in una schiacciata dopo essere stato ricevuto sul palo. Attacca ancora Alan nella transizione e segna (38-41).

terzo quarto

Intervallo.

Ultimo minuto: molti errori su entrambi i lati del punto di costruzione. A pochi secondi dal termine, Udine perde palla sull’impostazione della manovra, regalando un facile canestro a Buccarelli (38–37) in lay-up. Apertura parziale di 0-7.

9° Da Ros segna con la sua specialità: avvicinandosi alla metà del gancio (38-35). Udine chiama 0-5 in parziale apertura.

8 ° Lacey ha perso il punteggio contro Allen che segna di tre (38–33).

7° passaggio dell’Udinese che premia Capellati per aver segnato tre corner su corner (38-30).

Sesto Severini realizza 2/2 su tiro libero (35-30).

Il 6° APU riduce la velocità e chiude tutti i buchi difensivi della difesa sfruttati appieno dall’intensità di Canto nel primo periodo. Vale la pena sottolineare il dramma del Canto.

Il sesto Cappeletti fa 2/2 gratis, sostenendo un vantaggio massimo di Udine +7 (35-28).

5° Grande Abele! Infezione iniziata da Nobel, Abeling riceve e schiaccia un fallo di mano! orario dello spettacolo! Libero sbagliato (33-28).

Quarto Esposito, poco marcato, colpisce il canestro con un palleggio dopo aver assistito Nobel e Crush (31–28). Impossibile timeout.

Quarto Nikolic va fino in fondo nella transizione e segna. Immediata la risposta di Esposito che svela i media. Partita molto serrata (29-28).

3 Diminuisce la velocità, Udine aumenta la forza difensiva che manca leggermente nel primo quarto.

Terzo primo blocco della serata per Pellegrino che ferma Severini in acrobazia.

3° Cappelletti entra e commette fallo sul tiro. 1/2 a libero (27-26),

L’Udinese pareggia (26-26), la seconda con due liberi di Giuri.

1° Bryant forza un’entrata e si sente (24-26).

secondo quarto

Fine del primo quarto. Udine concede buon canestro in avvicinamento, Cant oscilla bene creando un efficace mismatch.

Last minute: l’italiano segna tre secondi dalla sirena (24-24).

Ultimo minuto: Bryant colpisce Musini e segna in layup (21-24).

Last Minute: Stefanelli colpisce ancora il canestro con un palleggio e segna fallo. Falsi liberi (21-22).

9° Musini recupera palla ed inserisce una tripla con alcuni difensori che entrano con poca fortuna (21-20).

9° Entra Stephanelli e libera i cugini, che segnano di media (18-20).

8° Boncioli riprende il quintetto e manda in campo Pellegrino.

8° Bucarelli trova un mismatch e segna davanti a Musini (18-18).

La 7° doppietta libera per Udine è 18-16.

6° Apu attacca bene la difesa mista di Cantt e scarica efficacemente la tripla aperta di Antonutti (16-14).

Al 6° Allen punta su se stesso la difesa e si toglie Buccarelli, che segna tre dall’angolo, gioca forte nel passaggio di Canto in attacco e con slancio.

Al 5′ Udine ha risposto al sorpasso di Canto con una tripla di Antonutti sul finale (11–9).

Quarto Allen ha segnato il suo nono punto individuale su tre, con la partita di Canto già in fiamme (8–9).

Terzo Allen nel passaggio a segno dopo un bel canestro di Lacey che si mette in proprio (8-6).

1 Capellatti atterra Esposito che segna dalla spalla del campo. Solo cotone.

1 1 Capellatti prende l’iniziativa e segna un passo indietro dal palo centrale.

La prima destra è di Udine. Panchak in campo. Udine: Esposito, Antonutti, Lacey, Abeling, Capellatti. Canto: Severini, Da Ros, Allen, Bucarelli, Bryant.

primo quarto

Le squadre entrano in campo, tutte pronte per il tap-off.

Il Pala Carnera ritrova completamente il suo spirito con l’enorme affluenza di spettatori sugli spalti.

Brandon Walters, come previsto, non è disponibile nella rotazione di coach Boncioli. Nonostante gli annunci di Canto, Bryant scenderà in campo.

Seguiamo insieme il big match di giornata tra la capolista Udine e le altre della classifica di A2 Canto! Inizia con 20.

Leave a Reply

Your email address will not be published.