La sorpresa del mercato in Easter Eggs

Gli affari potrebbero essere nell’uovo di Pasqua dei big italiani per l’estate, trovando continuità in campionato e in Europa

© LaPresse

Milan, Juventus e Inter. In attesa del match tra nerazzurri e Bologna, una rimonta che alla fine riporterà le quattro contendenti allo scudetto a pari merito, le tre grandi si ritrovano a sei punti per lottare per la vittoria dello scudetto. Qualunque cosa sia, sarà un’estate di cambiamenti, una quasi-rivoluzione.

Se i bianconeri hanno iniziato a ballare a gennaio stesso, allora Arrivo di Dusan Vlahovic dalla Fiorentina, in rossonero sarà il calore del fuoco. Marotta, però, non starà certo a guardare, per tentare l’attacco finale al campionato in questa stagione.

Satana bussa alla porta di Ancelotti

La pista già calda potrebbe tornare con il Real Madrid Dare fuoco al caso Marco Asensio: Black Beast della Juventus Grazie al famoso gol che ha annullato la sconfitta della Vecchia Signora contro le Merengues nella finale di Champions League, lo spagnolo può ora trovare l’esterno giusto in Serie A. Come su Calciomercato.it. è segnalato da Nei giorni scorsi il club milanese ha già avviato i contatti con il Real Madrid per un progetto complesso: 40 milioni di euro per il cartellino del prezzo5 di ingaggio, che però con il Decreto Crescita potrebbe risultare leggermente inferiore, soddisfa le richieste di Asensio.

© LaPresse

Il suo contratto scade a giugno 2023, quindi può liberarsi in meno di 10 mesi: questo permette alla dirigenza del Real Madrid di ridurre le richieste per un giocatore che non è più sullo scacchiere Is di Ancelotti. La priorità di Malini e Massara è rinnovare l’accordo con Theo HernandezA parlare forse, intanto, anche Brahim Diaz, che in questa stagione non ha deluso tutte le aspettative.

La vecchia vuole essere di nuovo giovane con Milinkovich-Savic

La Juventus in estate sarà ancora più attiva del Milan: c’è bisogno di costruire una squadra che possa dominare non solo in Italia ma anche in Europa, dopo la stagione debole di quest’anno. Eliminazione del semifinalista Villarreal agli ottavi di finale di Champions League, quarto posto in campionato che li ha visti a fatica rincorrere i big. Gli innesti di Zakaria e Vlahovic saranno sicuramente integrati da un altro centrocampista E il nome di cui si parla di più in questo momento è Milinkovic-Sevik.

© LaPresse

Con un contratto biennale ancora con la Lazio, Sargent si ritrova ciclicamente nell’occhio di una tempesta di mercato, ma è chiaro che perdere la carriera è una grande sfida, di poter giocare in questa squadra. impegnato nella lotta per la vittoria ogni anno. La Lazio gli ha assicurato una sola Champions League nel 2020, poi sporadiche apparizioni in competizioni europee.

La Juventus può dargli la piattaforma di cui ha bisogno che a 27 anni avrebbe diritto, In Europa, invece, ci sarà la concorrenza del Real Madrid (se Valverde dovesse partire) e, Calciomercato.it anticipato daAnche del Manchester United, se perde definitivamente Paul Pogba. In Italia l’Inter segue con molta attenzione l’evolversi della storia: del resto, chi conosce il centrocampista serbo meglio di Inzaghi?

Allegri non si ferma al Sargent: tiro della Juventus

e sempre in chiave La Juventus deve tenere d’occhio Nahuel Molina: Vero protagonista della difesa bianconera, potrebbe essere il sostituto perfetto di Cuadrado, che ha rinnovato per un altro anno fino al 2023. La credibilità del colombiano non è in discussione, soprattutto per la Juventus dopo 262 presenze e 24 gol, ma bisogna guardare al futuro. Il legame con l’Udinese è forte dai tempi di Simone Pepe, seguito da Asamoia, Isla, Pereira, Motta: la famiglia Pozzo sa come remunerare al meglio i propri giocatori per vendite e La domanda può raggiungere i 30 lakh, Cifre vitali, ma la Juventus non vuole far scappare l’Argentina. La concorrenza dell’Inter è debole, poiché le squadre con Dumfries e Gossens potrebbero essere solide per almeno qualche anno in più.

© LaPresse

A centrocampo, invece, un profilo giovanile molto amato è quello di Danilo: il 20enne è nel mirino anche del Marsiglia, mentre Lazio in Italia. sarà suscettibile di affrontare, Igli Tare segue da tempo il talento del Palmeiras, con l’Arsenal che ha già fatto qualche passo per assicurarsi la prestazione del brasiliano. Come riportato qualche giorno fa da Calciomercato.it. è stato segnalato, La valutazione è salita a 20 milioniPiù di 10 richieste sono state avanzate all’inizio del 2021, quando si è trasferito solo il Benfica.

Marotta Vice Brozovic. cercando

L’Inter non sta a guardare, perché il centrocampo ha bisogno di essere rinnovato anche in nerazzurro, top Inzagi a rassicurare Vice-Brzovic. La scelta ricadrà su Leandro Paredes, che lo conosce bene nel campionato italiano e che al Paris Saint-Germain non riesce a trovare abbastanza posti per garantire sufficiente continuità. Con il contratto in scadenza nel 2023, spauracchio ufficiale di tutte le aziende europee degli ultimi mesi, ha uno stipendio di 5 milioni di euro che, come Asensio, potrebbe beneficiare del decreto crescita e mettere Marota nel bilancio di Zhang. da terminare.

© LaPresse

C’è concorrenza di Paratici e del suo Tottenham per vincere qui, con Conte che accoglierà volentieri l’arrivo del giocatore. Potrebbero iniziare le trattative per il cartellino del giocatore da 25 milioni di euro, ma il buon rapporto tra Marotta e Leonardo potrebbe far scendere le cifre, circa 20 milioni di euro, Un affare che potrebbe essere il regalo perfetto per Inzaghi, per ricostruire un mediatore che quest’anno ha faticato a respirare i maniaci del lavoro Barela e Brozovic, senza dimenticare l’alto tasso di occupazione per Calhanoglu.

Leave a Reply

Your email address will not be published.