Ferrari in corsa? I Campionati del Mondo potrebbero essere ancora una lotta a tre

F1 – È possibile una Coppa del Mondo a tre? La graduatoria attuale ti inviterà a rispondere con il n. La risposta sarebbe ancora più imperativa per “mettere in discussione” le prestazioni di dieci vetture. rimuovendo il precursore ferrari che nasce come Segno di riferimento Nella categoria, solo una squadra emerge come un avversario credibile. Certo, parliamone toro rosso Il quale, mostrando un discreto livello di prestazioni – seppur altalenante – fatica come un matto dal punto di vista dell’affidabilità (leggi) Chi? scoprire di più). una situazione che Milton Keynes Spera che sia temporaneo, il che dovrebbe consentire RB18 Per rientrare attivamente nello sport.

Le posizioni delle altre squadre non ci permettono di immaginare i voli di Pindrix. Alcune squadre lottano con macchine sorprendentemente pessime. è di riferimento Aston Martin AMR22 che non smettiamo di riconoscere le delusioni di questo inizio 2022 Gran Premio d’Australia era una prova Sebastian Vettel Al rientro dopo una pausa forzata da covid e per passeggiata di lancia Uno che ha lottato con un’auto che non riusciva nemmeno a mantenere una linea retta su una linea retta: un disastro. dalla squadra pietra d’argento Vediamo quindi un culmine nella prestazione che raggiunge la soglia attualmente considerata la terza potenza nella griglia valori di F1: la mercedes,

F1
Sebastian Vettel, Aston Martin F1

L’attuale campione del mondo non sta bene. Le classifiche espresse (seconda in entrambe le categorie che presenta la F1) non fotografano le capacità tecniche della vettura affetta da vari problemi che ne stanno limitando le potenzialità. O meglio, lo stanno nascondendo. perché un Brackley Convinti di poter ottenere qualcosa di buono da questo progetto”zero sidepod“Che offre molte difficoltà di allestimento e sviluppo, data la sua natura estrema.

Parlando di miglioramenti della pipeline, imola potrebbe essere il primo fare un passo È allo studio un programma aggiornato. Ad oggi non ci sono conferme del perché Aggiornare, più volte dichiarati da indiscrezioni, sono in costante ritardo. in Mercedes AMG F1 Devono camminare sui piedi di fango per evitare di prendere la direzione tecnica sbagliata. Cosa non è possibile quando la tenaglia di limite di bilancio Stringe le caviglie di una squadra che in passato era abituata a iniettare ingenti somme di denaro per uscire da difficoltà operative.

F1
Lewis Hamilton (Mercedes AMG F1)

Nonostante stiano emergendo problemi di correlazione dei dati tra binario e sistemi di simulazione (ne abbiamo parlato in questo approfondimento: clicca Chi?Cerchi di essere ottimista. toto lupo Record di nove pollici. Ha detto di dare il 40% di possibilità di vincere di nuovo il campionato del mondo F1,

Da vedere tendenza Il presente sembra un dolce sogno avvolto dal calore di fitte coperte. Ovviamente c’è speranza – e forse del terreno solido – di considerare possibile rettificare il gap prestazionale che si sta manifestando in maniera incoerente in questo inizio di Campionati 2022.

lupo Ha trovato un “alleato” nella sua convinzione di poter essere di nuovo un eroe completo. questo è un Approvazione Parliamo dal primo livello Mika Hkkinencon un motore mercedes che è dotato McLarenAlla fine degli anni ’90 ci hanno fatto vincere due titoli mondiali che sono passati alla storia per l’entusiasmante doppio. ferrari Che è stato un meraviglioso ciclo di apertura. Il finlandese ci crede mercedes Ci sono attrezzature, potenzialità e procedure operative per rimettersi in gioco per il grande bottino.

F1
Mika Hkkinen

,Giorgio [Russell] Ha fatto davvero una bella gara. Quel terzo posto è stato molto importante per lui e per la squadra. È davvero incredibile vederlo al numero due del campionato. Ma non è una coincidenza – disse il due volte campione del mondo – La stabilità e l’affidabilità dell’auto erano impressionanti: il quarto pollice Bahreinquinto pollice arabo saudita E ora un podio Australia, Lewis io Giorgio stanno facendo un ottimo lavoro per mercedes, Squadra – Ed ecco notizie dirette al finlandese che non abbiamo – Risoluzione dei problemi di prestazioni. Questo è un altro motivo toro rosso Deve avere i suoi problemi di affidabilità. Questo campionato avrebbe potuto facilmente trasformarsi in una lotta a tre tra queste due squadre. ferrari,

hakkinen, quindi, vede un campionato più competitivo rispetto alle prime tre gare. O è difficile pensare oggi 2022 Potrebbe esserci una replica dello scorso anno in cui le due squadre si sono date fino all’ultimo metro di gara. Considera solo che tre eroi possono apparire in battaglia. Il nuovo quadro normativo ha chiaramente modificato i valori, ma non ha certo avvicinato le prestazioni dei top team.

Bisognerà capire se, nei prossimi appuntamenti in calendario, i livelli di performance convergeranno come desiderato Libertà Media Lo sconvolgimento tecnologico che stiamo vedendo è impegnativo. ancora Campionato mondiale di F1 2022 Non presenta nessuna novità significativa nelle sue dinamiche rispetto ai tempi recenti. Come sempre, sono cambiati solo i musicisti che suonano la stessa partitura.


F1 – Autore: Diego Catalano , @diegocat1977

visivo: F1, Aston Martin, Mercedes AMG F1

Leave a Reply

Your email address will not be published.