Ferrari consolida l’infrastruttura tecnica

F1 Il successo di un progetto in qualsiasi contesto competitivo è determinato da un insieme di fattori, compreso il modo in cui i talenti dell’individuo possono accelerarne il raggiungimento. Nell’automobilismo, il termine “genio” è quasi sempre associato alla capacità dei piloti di massimizzare il potenziale del proprio veicolo, sfidando le leggi della fisica come in equilibrio su un filo sospeso nel vuoto.

Storia di F1 Mentre è pieno di uomini che hanno espresso i loro talenti non al volante ma davanti a un tavolo da disegno o semplicemente su un foglio di carta, trasferendo il loro geniale intuito sulla monoposto più riuscita della storia.

Nel piccolo gruppo di designer visionari che hanno stravolto la linea evolutiva immaginaria della monoposto di Formula 1 portandola in una dimensione completamente nuova, ci sono nomi illustri come Mauro Forghieri, Colin Chapman, Gordon Murray, Giovanni Bernardo, Adriano Marina io Rory Byrne,

F1
Rory Byrne, Scuderia Ferrari

approdato in Formula 1 senza alcuna competenza ingegneristica universitaria, bruciare era venuto per tolman con una laurea in chimica ma dopo poco tempo grazie al suo talento, è riuscito a portare benettonChe ha portato Tolman ai vertici del mondo con tre titoli mondiali nel biennio 1995/1995.

Nel 1997, il designer sudafricano di 78 anni ha catturato Ross Brawn io Michael Schumacher alla corte di Cavallino Rampanteassumendo il ruolo di capo designer Entro la stagione 2006, arco di tempo in cui le sue magnifiche creature vinsero 6 titoli mondiali costruttori e 5 titoli piloti con il pilota tedesco.

Negli anni successivi le alterne fortune della squadra rossa convinsero i vertici di Maranello al ritiro. bruciare squadra bel ritorno tailandese Maranello come consulente per rilanciare le sorti dell’aerodinamica del team.

dalle prove invernali di Barcellona Le voci sull’espansione della consulenza tecnica del designer sono sempre più vorticose pretoria Per le prossime tre stagioni da gioco, notizia che, se confermata, avrebbe un significato molto significativo in relazione ai contributi apportati in questi anni.

F1
Michael Schumacher in azione con la Benetton

Nello sport, come nella vita, la gratitudine ha quasi sempre una data di scadenza ed è improbabile che il rinnovo del rapporto di tutoraggio sia un atto di gratitudine per il ruolo fondamentale svolto da Byron nei successi dell’epoca. schumacher,

Invece, la sensazione che l’illustre stilista sudafricano abbia fornito un eccezionale supporto al capo sviluppo delle prestazioni, Enrico CardiNonostante il limitato margine di manovra imposto dalla normativa nella progettazione della SF21 che di fatto comporta perdite fallimentari ereditarie SF1000,

La durata del rinnovo contrattuale dimostra tale esperienza e profondità professionale Rory Byrne Ci può essere un valore aggiunto significativo nella progettazione di F1-75 Che, al momento, rappresenta il miglior progetto tecnico della nuova monoposto effetto suolo oltre che il più originale.

longevità professionale bruciare è una risorsa estremamente preziosa per ferrariPerché è l’unico designer in voga a creare negli anni ’80 delle monoposto basate sul concetto dell’effetto suolo.

F1
Charles Leclerc (Scuderia Ferrari)

Nonostante le tecnologie a supporto della progettazione e simulazione della monoposto siano completamente cambiate negli ultimi quarant’anni F1Il problema del pompaggio delle auto da corsa prossima generazioneha infine rivalutato il valore dell’esperienza sul campo rispetto agli algoritmi di simulazione del freddo nonché la conoscenza di chi ha già costruito auto basate sull’effetto suolo e in questo senso, Rory Byrne Può essere considerato l’ultimo dei Mohicani.

La prima monoposto disegnata da un sudafricano F1 era questo TG 181 1982, l’ultima stagione delle monoposto ad effetto suolo prima per inciso auto ala La stagione successiva è stata bandita.

ad essere onesti TG 181 era abbastanza goffo da meritare un soprannome”maiale volante“Joe, anche per via di un motore da esordiente” cervo Così incredibile, non si è mostrato molto.

F1
Sfortunato Tolman TG 181 con effetto suolo

La Genitorialità Tecnica delle Monoposto prossimo-Jane si riferisce Ross Brawn ed ex tecnico Benetton pat symondsche insieme bruciare hanno formato partnership vincenti in benetton io ferrari, È probabile che durante la fase di prototipo della monoposto 2022 sia stato consultato anche bruciare Sulla base della sua conoscenza dei concetti alla base dell’effetto suolo applicati ad una monoposto operante ad una velocità superiore a 300 km/h.

Infine, il rapporto di consultazione tra ferrari io Rory Byrne È altamente strategico dal punto di vista tecnico, grazie all’innegabile profondità del progettista, e politico per la profonda conoscenza umana del top management del progetto. F1,


Scrittore di F1: Roberto Cesare , @robertofunoat

visivo: F1Scuderia Ferrari

Leave a Reply

Your email address will not be published.