Fasce provvisorie sorteggio Champions League 22/23: l’aggiornamento settimanale

Nuovo aggiornamento delle fasce provvisorie di sorteggio della prossima edizione della Champions League dati i risultati dei vari campionati nazionali (QUI le funzioni sulla costruzione della tabella).

SITUAZIONE PROVVISORIA DELLE SQUADRE ANCORA IN CORSA IN EUROPA

CHAMPIONS LEAGUE

Matematicamente qualificate alla fase a gruppi di Champions League 2022/23: Real Madrid, Manchester City e Liverpool

Provvisoriamente escluse dalla Champions League 2022/23: Villarreal

LEGA EUROPA

Provvisoriamente qualificata alla fase a gruppi di Champions League 2022/23: RB Lipsia

Provvisoriamente qualificata ai turni preliminari di Champions League 2022/23: Glasgow Rangers

Provvisoriamente esclusa dalla Champions League 2022/23: West Ham United

Matematicamente esclusa dalla Champions League 2022/23: Eintracht Francoforte

Il risultato di questa situazione che per ora considera l’ipotesi che vede il Villarreal vieni vincitore della Champions League eEintracht Francoforte vieni vincitore dell’Europa League.

PROVVISORIA FASCE

Queste oggi le quattro urne a date le premesse e recordando che le teste di serie sono le vincitrici dei sei nazionali nazionali dei paesi con il ranking migliore (nel quinquennio 2016/21: inghilterra, Spagna, Italia, germania, Francia e portogallo) e le vincitrici della Champions League 2021/22 e dell’Europa League 2021/22 (se già presenti come campioni nazionali sostituite dalle vincenti nell’ordine del campionato del campionato e dell’ottava nazione del ranking, in questa stagione rispettivamente Olanda e Belgiocon la Russia ottava al momento esclusa). In bianco le qualificare direttamente, in azzurrino le 4 squadre con ranking migliore fra i partecipanti ai playoff “campioni nazionali”, in grigio le 2 squadre con ranking migliore fra le partecipanti ai playoff “piazzati”, con asterisco le ipotizzate detentrici delle due coppe europee.

Due cambiamenti e diverse qualifiche matematiche dopo le partite di questa settimana.

La variazione più grossa riguarda la Premier League, dove l’Arsenale battendo il Manchester United ha superato il Tottenham fermato sul pari in trasferta contro il Brentford. I Gunners hanno ora due punti di vantaggio sulla squadra di Conte con cinque partite da giocare per entrambe le squadre. A seguito di questa variazione cambiano sia la seconda che la terza fascia. In seconda esce il Tottenham e subentra l’RB Lipsia, che era la prima della terza fascia ma ha un ranking migliore di quello dell’Arsenal. Arsenal che si accomoda momentaneamente nella prima posizione della terza fascia.

Cambia anche una squadra in quarta fascia. In Repubblica Ceca il Vittoria Plzen tornato in testa al campionato superando lo Slavia Pragache esce così dalla fascia a favore dei greci dell’Olympiakos che sono la quarta miglior squadra come classifica qualificata per partecipare ai playoff dei campioni.

In Spagna l’Atletico Madrid allunga sul Vero Betis portando a quattro i punti di vantaggio sul quinto posto, in Germania l’RB Lipsia perde in casa contro l’Union Berlino e viene avvicinata a due punti dal friburgo che ha pareggiato in casa contro il Borussia Moenchengladbach, mentre in Francia la lotta per la terza posizione vede coinvolte almeno quattro squadre a quattro giornate dalla fine con il Rennes sempre terzo a pari punti con il Monaco (dietro per differenza reti), il Nizza a due punti e lo Strasburgo a tre punti.

Parigi Saint Germain e Bayern Monaco sono le prime due teste di serie ufficiali avendo matematicamente vinto i loro campioni. Sono già qualificato alla fase a anche gruppi Manchester City, Liverpool, Real Madrid, Milano, Inter, Borussia Dortmund, salisburgo e Porto,

Appuntamento a martedì prossimo per un nuovo aggiornamento delle fasce provvisorie di Champions League.

Leave a Reply

Your email address will not be published.