F1 2022: cambiare tutto per non cambiare nulla?

F1 – Ilu 31 ottobre 2019 Per quanto riguarda la più grande rivoluzione normativa che lo sport abbia mai visto, deve essere una data storica per la massima categoria di auto, come cita testualmente la pagina ancora disponibile del sito ufficiale della Formula 1 (leggi qui,

obiettivo fissato da Libertà Media io FIAsuddivisa in dieci punti, volti a rendere la gara meno prevedibile, più spettacolare e colmare il divario tra le squadre,

tipo dieci comandamentiPer ridare entusiasmo alle masse selezionate di appassionati di monoposto a ruote scoperte.

Spettacoli presenti tra i primi tre il giro Cosa legittima la parola rivoluzione del mondo? In senso lato, quale dei dieci obiettivi prefissati è stato effettivamente raggiunto?

Sembra che il primo gol sia stato colpito A partire dalla monoposto 2022, nonostante un regolamento tecnico molto vincolante, visivamente molto “sexy” e diversa nell’interpretazione aerodinamica adottata dai team.

F1
Modello 2022 monoposto testato in galleria del vento

secondo golrelativo a camminano vicini Grazie a un maggiore flusso di aria pulita verso l’inseguitore, sembra aver fallito miseramente. Direttore Tecnico di F1, Pat Symonds, ha dichiarato con entusiasmo che i risultati prodotti dalla galleria del vento sono stati straordinari.

L’opinione del pilota è molto interessante a questo riguardo Haas, Kevin MagnussenIl che, in linea con quanto rilevato da altri colleghi, conferma che la nuova monoposto permette di stare ad una certa distanza in vista delle persone che precedono più facilmente rispetto alle auto di generazione precedente, oltre la quale si è vicini Calo di pressione rispetto ai giorni scorsi,

,Se sei un’auto distante dall’anteriore, la monoposto è molto meglio da seguire rispetto alle monoposto di generazione precedente, ma è molto peggio se la distanza dall’anteriore è troppo breve., In pratica perdi le forze nella parte anteriore. Non ho riscontrato un problema del genere nelle prime due gare della stagione (viste in seguito) Melbourne) Ero attaccato ad una macchina alla curva 9 e quando ho premuto i freni ho bloccato entrambe le gomme anteriori ad alta velocità. e non è normale,

F1
Alpha Tauri AT03

Per non parlare del terzo ambizioso traguardo, Più possibilità che squadre diverse salgano sul podio,

Lo so alimentatore ferrari non fosse tornato al vertice, forse avremmo parlato di un altrettanto allargamento del divario tra le squadre di vertice e centrocampo, Non dimentichiamo che le vecchie regole, però, hanno permesso alle ultime due stagioni di vedere vittorie da parte di outsider, come gassoso, ok io ricardo Con una monoposto di pacchetto mischia.

Il quarto punto rivendicava la centralità del pilota nel rapporto uomo/macchina, e se in parte il traguardo sembra essere stato raggiunto grazie alla diversa adattabilità dei piloti alla nuova monoposto e ai nuovi pneumatici da 18 pollici. , I timori per la fine del DRS e la sua frettolosa reintroduzioneDimostra che questo dispositivo ha ancora un disperato bisogno, nonostante F1 cerchi di cambiare la pelle.

F1
McLaren MCL36

Il minor tempo in galleria del vento a disposizione delle squadre, punto cinque, avrebbe dovuto restringere il gruppo a favore delle squadre con minori risorse finanziarie e dare alla squadra un significato completamente nuovo. 1PQ io PQ2 In quanto sessione di vitale importanza per testare lo sviluppo dei sedili singoli, Obiettivo raggiunto tutto.

Uno degli obiettivi fondamentali è descritto al punto sette e riguarda limite di bilancio Per la gestione dell’intera stagione di gioco da parte delle squadre. È troppo presto per trarre conclusioni, ma fino a qualche stagione fa, toro rosso o mercedes Potrebbero capovolgere come un calzino i rispettivi progetti tecnologici senza spendere soldi, mentre oggi, nonostante alcune zone grigie della regolamentazione, è molto difficile riprendersi Differenza Sulla concorrenza senza l’ausilio di finanziamenti praticamente illimitati. Tuttavia, è importante sottolineare che molte squadre di basso rango non si avvicinano nemmeno limite di bilancio che oscilla tra $ 140/145 milioni,

F1
George Russell, Mercedes AMG F1

I numeri otto, nove e dieci sono irrilevanti da un punto di vista puramente tecnico.

Non si può negare che il principale bacino di utenza di F1In termini di seguito nel mondo, entrambi sono rappresentati dai fan. ferrariE che un ritorno a posizioni più appropriate per uno dei marchi più noti del pianeta Terra abbia avuto un effetto positivo sul sistema della Formula Uno, anche se è lecito chiedersi se Tutto è cambiato per niente,

Con la Mercedes al posto della Ferrari, questa rivoluzione non avrebbe il gusto dei flop clamorosi?

Occorre però valutare gli effetti di questi cambiamenti radicali su un arco di tempo più lungo, anche se il primo Gran Premio ha storicamente rappresentato il momento più favorevole per le squadre più deboli, prima di passare inevitabilmente alla fascia inferiore. aspirare ai risultati. parte del dispiegamento e della regressione nel senso Haas Nei primi tre round è simbolico.


Scrittore di F1: Roberto Cesare , @robertofunoat

visivo: F1, Alfa Tauri, Mercedes AMG F1, Ferrari

Leave a Reply

Your email address will not be published.