Cu*o finisce prima o poi. Carletto lo dispone davanti a tutti

In conferenza stampa davanti a Siviglia-Real Madrid, i giornalisti spagnoli hanno interrogato Carlo Ancelotti sull’attacco rivoltogli da Antonio Cassano: il barese ha parlato del “culone” di Emilion Koch.

I l Real Madrid vola verso la vittoria Liga – 12 punti di vantaggio sul Barcellona, ​​che ha una partita in meno – ed aspetta il Manchester City Semifinali di Champions, non male per Carlo Ancelotti, recentemente criticato in Spagna non per l’ottima qualità delle prestazioni ma per essere sempre pratico nel portare a casa risultati. Alla vigilia della partita di oggi contro il Siviglia, il tecnico delle Merengues ha voluto fare chiarezza sulla questione, Rispondendo così a una domanda specifica sulla qualità del tuo gioco reale,Cosa significa giocare bene? Ognuno ha la propria opinione. Per me sta facendo bene quando hai la palla e quando ce l’ha l’avversario. Se fai un’ottima fase difensiva non significa che stai giocando bene se non lo fai nella fase di cattura, e viceversa. Una squadra gioca bene quando sa fare bene entrambe le cose. Il calcio è attaccare e difendere, è calcio per me e nessuno può farmi cambiare idea,

nella conferenza Poi ha chiesto ad Ancelotti le parole pronunciate da Antonio Cassano. per bobo tv Dopo la qualificazione del Real alla semifinale di Champions League contro il Chelsea. ex nazionale italiana aveva parlato”culo grosso“Per Emilion Coach”,Per quanto rispetto puoi avere, devi avere anche un gran culo nella vita, se è tutto ciò che vogliamo dire. Perché poi inizieranno a dire: ‘Ha vinto tanto con quella squadra e con quell’altra’. Perfettamente bene. Ha vinto? Mi piace Ancelotti, è un bravo ragazzo, una persona perbene, non puoi fare a meno di amarlo, ma è già un gran culo con il PSG e ci ha fatto i conti. Con il Chelsea sotto 3-0 nella seconda giornata, hanno preso una rumba clamorosa che, se Courtois non ha salvato quella parata con un colpo di testa su calcio d’angolo su Havertz, è 4-0. Poi c’è un giocatore, l’ho messo tra i primi cinque centrocampisti della storia, che ha dato quel pallone lì… Anche oggi il mondo si chiede come abbia fatto. Ha fatto quello che sapeva fare. Modric lancia una palla divina, poi colpisce bene Rodrigo e corre,

Ancelotti in pieno svolgimento verso il loro primo campionato

Ancelotti in pieno svolgimento verso il loro primo campionato

,Poi il Chelsea ha ancora avuto la possibilità di segnare altri due gol. Se guardiamo e vediamo, il Chelsea ha sbagliato solo un tempo, prima all’andata e si è ritrovato a uscire a lato e uno contro tre volte. – aveva proseguito Cassano – Poi tutti possono chiamarlo come vogliono, ma nella vita ci vuole anche un culo grosso. Per chi ha visto la partita quest’anno, il Real Madrid non gioca bene: Benzema che è l’evento, Modric che gestisce la situazione, Alaba che sta facendo bene in difesa, ma poi va soprattutto… Barcellona ritarda troppo presto Introdotto, perché se Javi lo prende dall’inizio, allora è un altro musical. Il Real Madrid gioca molto male, l’abbiamo visto con il PSG, che ha dovuto prendere 7 gol e ritrovarsi in semifinale, ma ora ha una brutta cosa da sbucciare, perché una volta state bene voi due… prima o poi ti finisce il culo. Il Chelsea ha meritato il merito, guardo le partite, guardo mille partite per il Chelsea, mille per il Real Madrid. Ancelotti ti fa stare bene, ma non riesco a pensare a un giocatore che abbia apprezzato la sua carriera…,

Così il nome di Casano è saltato fuori alla conferenza pre-Siviglia di Ancelotti e L’allenatore del Real lo ha pubblicamente corretto,Conosciamo tutti Cassano… Non ho niente da rispondere per questo“Se Carletto” è comprensivo. “Per Fantantonio le chiacchiere sul naso non sono reciproche…

Leave a Reply

Your email address will not be published.