Basket, Serie A: Vertus conquista Pesaro, il Brescia torna al successo – SPORT – Basket

Bologna, 16 aprile 2022 – Leader di basket serie a virtù di Bologna Inoltre non fa sconti al Prosciutto Pesaro di Carpegna. I campioni italiani si impongono 77-96 Colleziona il successo numero ventitré nelle Marche e nella regular season. Vuel ha resistito solo nel primo tempo per far avanzare la corazzata allenata da Scariolo, che al rientro dagli spogliatoi ha scavato un solco (13–27) per fare sua l’intera scommessa. sul pendio nico manione Capocannoniere con Carlos Delfino sulla costa adriatica, autore di 18 punti. Ex Armani Exchange Milano 90-67. battere Ge.vi Napoli per il 2° posto Nella partita del Mediolanum Forum. Biancorosso, che recupera “Chacho” Rodriguez, deve sfondare la resistenza napoletana dell’ex Goodatis (5’s) con solo un parziale di 34-10 e un Super David Alviti (25 punti con 8/12 al tiro) nel terzo punti e altrettanti rimbalzi) che ora devono guardarsi le spalle da Fortitude Bologna, che in classifica è a soli due punti di distanza. per il riscatto immediato Germania Brescia Joe riprende il filo interrotto con la vittoria superando in casa per 99-64 l’Unahotel Reggio Emilia, guidato da una vecchia conoscenza. Amedeo della Valle Chi timbra il cartellino con 24 assist a cui aggiunge sei assist. I lombardi mandano in doppia cifra anche altri tre giocatori e in quaranta minuti confermano il dominio totale, costringendo gli avversari a rincorrersi sempre. Il Brescia consolida così la tappa più bassa del podio con otto punti di vantaggio sulla coppia Tortona-Venezia. Guidato dall’allenatore Ramondino, il roster ha ottenuto il suo terzo successo in sette giorni, una vittoria per 104-99 sull’Openjobmatis Varese, Johan Roijakker. sconto fresco Con la panchina affidata al capitano Giancarlo Ferrero. Bertram ha segnato tredici punti di vantaggio nella gestione del terzo periodo (72–59), da recuperare però con un personale 9–0 di Sorokus che si è imposto sull’89–89. Cain e Macura hanno chiuso il caso a favore della loro squadra con 33 punti e 11 rimbalzi.

Raro è inarrestabile e Sassari, Fortitudo e Treviso sfondano per sorridere.

Inanella un’altra vittoriaUmana Rara Venezia che nel primo pomeriggio 63-66 al Palaseradimigni. risultato per, Dopo il successo infrasettimanale contro il Treviso, la resa del Banco di Sardegna Sassari è stata fissata da Jeff Brooks solo nello sprint finale e tre tiri liberi di Stefano Tonet, che Logan non riesce a ripetere con una tripla di potenziale straordinario. L’MVP in classifica è Watt (15 punti e 10 rimbalzi). Vanoli Cremona guarda sempre più vicino all’esilio della serie A2, Il gruppo di Galbiati viene sconfitto dal Palaianz di Trieste 84-72. I padroni di casa ottengono il terzo risultato fruttuoso consecutivo guidati da Grazulj che sfiora una doppia doppia (17 punti e 9 rimbalzi) ed è in pieno svolgimento per il post season. D’altra parte, i 24 di Juskevicius non sono sufficienti per sopravvivere al suo quarto ko consecutivo. Fortitudo Kigili vince Bologna e Dolomiti continua a sperare in un duello contro Energia Trentino che ha ceduto 89–69. Biancoblu prova a mettere da parte le ultime ore calde dovute ad incidenti fuori campo e si affida a un ottimo Benzing (22 punti con 28 valutazioni) alla ricerca di un’affermazione che si concretizza tra il terzo e il quarto periodo di un match in cui avviene il bolognese la difesa riesce a limitare Flaccadori e alleati regalando ai propri tifosi una Pasqua a parte. Nel posticipo dell’emozionante ed equilibrata serata tra Nutributulate Treviso e Happy Casa Brindisi, Veneto sorride dopo quaranta minuti di grande intensità e ringrazia il suo drammaturgo, Deven Russell, per la sua migliore prestazione stagionale (25), che ha deciso l’esito. Ultimo momento con il punteggio di 96-90. Per Treviso questo è un altro passo verso la salvezza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.